La nostra scuola di formazione teatrale

     

    LABORATORI DI TEATRO PER RAGAZZI 2018-2019


    I laboratori, divisi per livello di preparazione sono:

    – Laboratorio teatrale ragazzi livello base A (annuale- eta' dai 12 ai 16)
    – Laboratorio teatrale ragazzi livello base B (annuale- eta' dai 12 ai 16)
    – Percorso biennale e triennio integrativo ragazzi (Compagnia teatrale junior)

    I corsi teatrali per ragazzi avranno cadenza settimanale della durata di 3 ore (da ottobre a maggio) e termineranno con una lezione aperta o con una performance finale.
    I pre colloqui si tengono durante il mese di settembre previo appuntamento.

    Le lezioni di teatro ragazzi si svolgeranno nei giorni di

    -martedì con orario 16.15-19.15. Livello base B
    -giovedì con orario 16.15-19.15. Livello base A
    -venerdì con orario 16.15 alle 19.30. Corso Avanzato

    Tre i percorsi possibili:

    1- Corso annuale di tecniche base livello A per ragazzi dagli 11 ai 15 anni.
    2- Corso annuale di tecniche base livello B per ragazzi dai 12 ai 15 anni.
    3- Corso biennale avanzato per l’avviamento professionale al teatro, rivolto a ragazze/i dai 13 ai 18 anni con un eventuale anno integrativo (triennio)

    PROGRAMMA:
    CORSO 1 (livello A)
    giovedì dalle 16.15 alle 19.15
    IL CORPO E LO SPAZIO SCENICO 1

    docente: Roberta Borghi

    Il laboratorio teatrale è un percorso strutturato in modo tale che il/la ragazzo/a possa imparare a conoscere i propri strumenti espressivi. Un metodo finalizzato ad eliminare i ruoli e fermare il tempo sull’incontro sensoriale. Si presenta come uno luogo aperto alla sperimentazione personale e al confronto: attraverso i giochi teatrali proposti si è liberi di esprimere pienamente la propria creatività. La creatività è alla base del nostro percorso, dai giochi con il corpo e la voce, alla creazione di storie, alla costruzione dei personaggi. Il compito è quello di stimolare tale processo, fornendo gli stimoli giusti, incoraggiando nelle proprie scoperte, senza giudizio. Un gioco nel quale è importante lo spirito di gruppo e la cooperazione; un gioco nel quale si è a volte attori e a volte spettatori… un po’ come nel gioco della vita!
    Alcuni degli elementi che toccheremo:
    – creare con il corpo: il corpo nello spazio, l’energia e le motivazioni. Il corpo associato agli stati d’animo, ai colori, alla natura. Dinamica degli spazi e delle relazioni personali che comportano. Spazio e regole per avvicinarsi. I ragazzi imparano le linee che si irradiano da loro. Creazione collettiva ed individuale.
    - Voce e respiro.
    - Il contatto e l’ascolto.
    -Racconti drammatizzati: giochi ed esercizi teatrali.
    -Improvvisazioni teatrali, esercizi vocali, giochi di ruolo che permetteranno di esprimersi creativamente e di socializzare.
    – Musicazione: (musica ed azione in sinergia) da un lato musica, che può essere ascoltata indipendentemente dal suo aggancio motorio, che suggerisce e stimola immagini ed atmosfere; dall’altro azione, intesa come pratica messa in atto e interazione dinamica con la musica stessa.
    -Tecniche di rilassamento. Ascolto guidato a percepire il respiro, il silenzio, il proprio ‘tempo’ interno.

    CORSO 2 (livello B)
    martedì dalle 16.15 alle 19.15
    IL CORPO E LO SPAZIO SCENICO 2

    docente: Roberta Borghi

    Si proseguirà il lavoro intrapreso l’anno scorso sul corpo ed il suono. Attraverso i giochi teatrali esploreremo diversi livelli di emozioni, situazioni, personaggi. Una piattaforma dell’immaginazione dalla quale poter saltare e liberarsi da inibizioni e sovrastrutture relazionali. Quest’anno partiremo da un testo teatrale e attraverso esso affronteremo i problemi relativi alla messa in scena e allo studio del personaggio. Alcuni degli elementi che toccheremo:
    -warm up
    -familiarity
    -energy
    -focus
    -teamwork
    -trust
    -improvisation.

    CORSO 3 (biennale+anni integrativi)
    venerdì dalle 16.15 alle 19.30
    GENESI DI UNA PIÈCE TEATRALE dal testo narrativo a quello drammaturgico.

    docenti: Roberta Borghi e Luigi Ballarin (Acting coach)

    Il corso sarà interamente dedicato allo studio e alla messa in scena di un’opera letteraria quanto mai viva e attuale: La fattoria degli animali di George Orwell. Si analizzeranno le fasi che portano dal testo narrativo, secondo i diversi livelli di lettura, al testo drammaturgico. Secondo le metodologie apprese negli scorsi anni si procederà all’analisi della scena, del personaggio, alla ricerca creativa attraverso corpo, immaginazione e suono. Il tentativo è di dar conto dei fenomeni principali che portano alla realizzazione della messa in scena di un’opera teatrale. Nel corso dell’anno ci saranno 2 laboratori con docenti esterni. Uno sulle dinamiche della commedia dell’arte; uno sulle tecniche di recitazione contemporanea.

     

    LABORATORI DI TEATRO PER ADULTI 2018-2019


    Anche quest'anno, il Teatrino Zero di Spinea, realtà nazionale che vanta una delle stagioni teatrali indipendenti più interessanti del nord Italia, inaugura il nuovo anno accademico con i suoi corsi di recitazione e formazione teatrale per adulti. Il 24 ottobre prossimo alle 20,00 presso i locali del TEATRINO ZERO, saranno presentati in forma di lezione gratuita di presentazione i corsi per adulti che saranno tenuti da Renzo Pagliaroto, attore, formatore e regista teatrale. Le materie che saranno affrontate nel corso dell'anno accademico sono: training fisico, tecniche di rilassamento, espressione corporea, training vocale, improvvisazione, fondamenti di dizione, analisi testuale, metodi di recitazione, studio del personaggio e creazione collettiva ed individuale. I corsi vanno da novembre a maggio e prevedono una lezione settimanale di 3 ore per un totale di circa 90 ore. La prima parte del corso (da novembre a gennaio) sarà dedicata alla fase prettamente "laboratoriale" in cui tutti i partecipanti potranno "mettersi in gioco" partecipando alla creazione del gruppo con cui poi, nella seconda fase "pratica", cimentarsi nel grande gioco della messa in scena finale. Punto di forza dei corsi del Teatrino Zero sono gli spettacoli che si preparano al termine di ogni percorso formativo e che negli ultimi anni hanno visto tutti i corsisti cimentarsi con sicurezza e successo in importanti testi della drammaturgia mondiale (Girotondo di Schnitzler, Orestea di Eschilo, Transcechoviana da Cechov, English Portrait da Pinter e Ayckbourne, Esercizi di stile da Queneau, Macbeth e Sogno di una notte di mezza estate di Shakespeare). I corsi sono rivolti a chiunque abbia interesse ad acquisire o rafforzare gli strumenti di base del percorso di formazione teatrale, a tutti coloro che semplicemente vogliono "mettersi in gioco" per migliorare le proprie capacità relazionali ed espressive e soprattutto a chiunque abbia voglia di partecipare attivamente ad un'esperienza creativa, culturale ed emotiva che sia viva, libera e profondamente diversa.

    CORSO ADULTI (BASE E AVANZATO)

    Docente: Renzo Pagliaroto

    I laboratori sono rivolti a chiunque abbia interesse ad acquisire gli strumenti di base per iniziare un percorso di formazione teatrale, a chi ha già una formazione attoriale e voglia approfondire le proprie conoscenze ed esperienze, a tutti coloro che semplicemente vogliono “mettersi in gioco” per migliorare le proprie capacità relazionali ed espressive e soprattutto a chiunque abbia voglia di partecipare attivamente ad un’esperienza creativa, culturale ed emotiva che sia viva, libera e profondamente diversa. Nel corso dell’anno saranno distribuite dispense di approfondimento e saranno affrontati teoricamente e praticamente diversi testi della drammaturgia nazionale ed internazionale.
    Le linee didattiche che saranno seguite:
    - Training fisico
    - Tecniche di rilassamento
    - Espressione corporea
    - Analisi gestuale
    - Training vocale
    - Percezione corpo/spazio
    - Improvvisazione
    - Fondamenti di dizione
    - Fondamenti di storia del teatro
    - Analisi testuale
    - Metodi di recitazione
    - Studio del personaggio
    - Creazione collettiva ed individuale
    - Studio dei perché drammaturgici e attoriali
    - Elementi di regia teatrale
    - Elementi di illuminotecnica
    - Fondamenti di drammaturgia scenica


  • Teatrino Zero

    SPINEA (VE)
    Via Don E. Carraro
    Località Crea

    Informazioni sui corsi RAGAZZI: 328 3016410

    Informazioni sui corsi ADULTI: 328 3066387

    e-mail: info@teatrinozero.com

    Come arrivare: Google Maps